Agoaspirato tiroideo eco-guidato

Agoaspirato

 

Agoaspirato tiroideo eco-guidato                

 

 

 

L’agobiopsia tiroidea con ago sottile è attualmente il miglior test di selezione per la valutazione preoperatoria dei noduli tiroidei, in quanto permette una diagnosi di natura in circa il 90% dei casi. Questa procedura viene eseguita ambulatorialmente, senza anestesia, sotto guida ecografica.

Le indicazioni all’agoaspirato tiroideo sono:

  • noduli di diametro >10 mm con aspetto solido all’ecografia;
  • noduli di qualsiasi dimensione con riscontro ecografico di crescita extravascolare o linfonodi cervicali metastatici;
  • noduli di  qualsiasi dimensione in pazienti con storia di :
    – irradiazione del collo nell’infanzia o adolescenza;
    – carcinoma tiroideo in parenti di primo grado;
    – precedente chirurgia tiroidea per cancro;
    – aumentati livelli di calcitonina in assenza di fattori interferenti;
  • noduli con diametro <10 mm e caratteristiche ecografiche associate con malignità.

I noduli scintigraficamente “caldi” dovrebbero essere esclusi dall’agoaspirato.